Identità ed eredità digitale. Video e foto del convegno al Tribunale di Napoli

Condividi

convegno identità ed eredità digitale

Si è tenuto oggi presso il Tribunale di Napoli il convegno sul tema “Identità ed eredità digitale“, organizzato dal nostro portale insieme con ANAI – Associazione Nazionale Avvocati Italiani e Alpha Lawyers.

Nell’attuale situazione di vuoto normativo sul “testamento digitale” e sulla trasmissibilità del patrimonio digitale ai propri eredi, i principali provider affrontano la tematica ciascuno con modalità diverse, consentendo talvolta di individuare un esecutore erede, col potere di gestire i propri profili e i propri account in caso di decesso. Nel nostro ordinamento si potrebbe ottenere tale risultato tramite l’istituto giuridico del mandato post mortem, ma nel convegno odierno le relazioni dell’avv. Elio Errichiello e dell’avv. Livia Aulino hanno evidenziato la necessità di un intervento normativo transnazionale, sulla scia del Regolamento UE 679/2016 e più specificamente del Regolamento UE 2012/650, in materia di successioni, in modo da creare un quadro normativo unitario a livello comunitario.

Ringraziamo tutti coloro che oggi sono intervenuti al convegno, in particolare il consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Carmine Foreste, ed i docenti Prof. Ernesto Paolozzi (Storia della filosofia contemporanea presso l’Università Suor Orsola Benincasa)  e prof. Vincenzo Moscato (Sistemi di elaborazione delle informazioni presso l’Università Federico II),  che ci hanno fornito preziosi spunti di riflessione sia dal punto di vista filosofico che tecnico.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *