Servizi di consulenza privacy

Scegli i nostri servizi di consulenza privacy per adeguare la tua azienda o studio professionale alla normativa privacy GDPR. Lavoriamo con i nostri clienti e sviluppiamo un approccio di buon senso per soddisfare le vostre esigenze. 

I pacchetti per consulenza privacy

1
Aziende BASE o professionista

Singoli professionisti o piccole imprese/esercizi senza o con al massimo un dipendente (bar, commercianti, artigiani) 

1
Aziende medie o studi professionali

Studi professionali sino a dieci collaboratori. Piccole aziende commerciali fino a 15 dipendenti; piccole società di consulenza, agenzie di marketing/pubblicitarie, agenzie viaggi, ristoranti, b&b, hotel

1
Grandi aziende

Grandi studi professionali o aziende fino a 50 dipendenti/collaboratori. Laboratori di analisi, aziende sanitarie, poliambulatori, R.S.A., case di cura, e-commerce, aziende che trattano dati sensibili

In cosa consiste la nostra consulenza

Il Regolamento europeo privacy

Il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation-Regolamento UE 2016/679) è obbligatorio per tutte le imprese e i professionisti

Compliance su misura

Scegli una consulenza pensata appositamente per le tue esigenze. Se la tua attività non rientra nei nostri pacchetti, scrivici e ti proporremo un preventivo su misura

Mappatura e valutazione del rischio

Nella nostra attività di consulenza effettuiamo un tracciamento di tutte le tue attività di trattamento dati e ti forniamo tutto ciò di cui hai bisogno per garantire la conformità al GDPR

Rischio sanzioni

Se non rispetti le norme sulle privacy rischi sanzioni sino a 20 milioni di euro.

Nomina del Data Protection Officer

Se la tua azienda rientra tra quelle per cui è obbligatoria la nomina del Data Protection Officer, ti offriremo un preventivo per la nomina di uno dei nostri consulenti da comunicare al Garante della privacy

Consulenza a portata di clic

Contattaci subito: un nostro consulente ti contatterà e provvederà subito a fornirti tutte le istruzioni e la modulistica necessarie per adeguare alle norme del GDPR la tua attività

Chi è il Data Protection Officer? Per alcune aziende la consulenza non basta, e devono nominare un DPO

Sei obbligato a nominare un Data Protection Officer se sei una Pubblica Amministrazione o una di queste categorie: – caf e patronati; – società operanti nel settore della cura della salute, della prevenzione/diagnostica sanitaria quali ospedali privati, terme, laboratori di analisi mediche e centri di riabilitazione; - società di call center; – società che forniscono servizi informatici; imprese di somministrazione di lavoro e ricerca del personale; – istituti di credito; imprese assicurative; società finanziarie; – società di informazioni commerciali; società di recupero crediti; – istituti di vigilanza; – partiti e movimenti politici; sindacati; – società operanti nel settore delle telecomunicazioni, società che erogano servizi televisivi a pagamento; – società di distribuzione di energia.
avvocato elio errichiello
Elio Errichiello
Direttore Data Protection Law
Dove siamo

Via Miano a Capodimonte 57, Napoli

Orari

Lun – Ven

10.00 – 18.00

Contattaci

Email: info@dataprotectionlaw.it