Servizio di nomina Responsabile protezione dati o Data Protection Officer esterno

Un responsabile per la protezione dei dati o data protection officer è un ruolo all’interno di un’azienda o amministrazione la cui responsabilità è garantire che la società o l’organizzazione protegga correttamente i dati personali delle persone secondo la legislazione vigente.

Il DPO è un soggetto esperto in materia di privacy, cui l’azienda o l’amministrazione può affidare i compiti relativi al proprio adeguamento al GDPR, e le sue responsabilità includono garantire la conformità del Titolare con il GDPR, collaborare con i clienti e gli utenti finali su richieste relative alla privacy, collaborare con le autorità per la protezione dei dati e mantenere i nostri dipendenti informati sugli aggiornamenti dei requisiti di protezione dei dati .

Per la definizione ufficiale GDPR di “Responsabile per la protezione dei dati”, nonché informazioni sulla selezione e le responsabilità del DPO, vedere gli articoli 37-39 del GDPR.

La mancata nomina del responsabile per la protezione dei dati o data protection officer è sanzionata con multe sino a 10 milioni di euro secondo il Regolamento generale sulla protezione dei dati.

data protection officer responsabile protezione dati personali cerchi preventivo bisogno consulenza privacy

Hai bisogno di un responsabile per la protezione dei dati o data protection officer DPO?

Sei obbligato a nominare un Data Protection Officer se sei una
Pubblica Amministrazione o tratti dati su larga scala.

Questo un elenco esemplificativo di imprese che necessitano del DPO.

Sei obbligato a scegliere un responsabile per la protezione dei dati o data protection officer se rientri in una di queste categorie:

– caf e patronati;

– società operanti nel settore della cura della salute, della prevenzione/diagnostica sanitaria quali ospedali privati,terme, laboratori di analisi mediche e centri di riabilitazione;

-società di call center;

– società che forniscono servizi informatici;

– imprese di somministrazione di lavoro e ricerca del personale;

– istituti di credito; imprese assicurative; società finanziarie;

– società di informazioni commerciali;

– società di recupero crediti;

– istituti di vigilanza;

– partiti e movimenti politici; sindacati;

– società operanti nel settore delle telecomunicazioni,

– società che erogano servizi televisivi a pagamento;

– società di distribuzione di energia.

privacy gdpr chiedi una consulenza privacy avvocato esperto privacy data protection officer

Chiedi preventivo per Responsabile protezione dati o Data Protection Officer esterno

Puoi affidare l’incarico di responsabile esterno ad uno dei nostri consulenti. L’incarico ha la durata minima di 2 anni.

Il servizio a canone annuale comprende:

  • Consulenza e formazione dipendenti;
  • Vigilanza sull’osservanza del Regolamento;
  • Valutazione di impatto;
  • Valutazione dei rischi;
  • Rapporti e contatti con il Garante privacy.

Preventivo consulenza privacy data protection officer

 

 

Perchè nominare un Responsabile protezione dati o Data Protection Officer esterno

La nomina di un responsabile protezione dei dati (DPO) è un requisito legale per i titolari del trattamento dei dati personali e per i responsabili del trattamento delle informazioni personali ai sensi del GDPR.

Oltre a rispettare l’obbligo legale, avere un DPO aiuterà la tua impresa nella gestione dei servizi informatici e nella sicurezza dei dati, aiutandoti a prevenire danni o attacchi attraverso misure minime di sicurezza da implementare per te o i tuoi dipendenti.

In questa era dell’informazione, in cui i dati personali fungono da elementi costitutivi di qualsiasi organizzazione, assegnare una persona focale per garantire la protezione della raccolta e del trattamento dei dati personali è un obbligo che va oltre il dettato della legge, ma discende dalle necessità del mercato.

Un DPO aumenta le tue possibilità di rimanere competitivo nel panorama globale dinamico della protezione dei dati.

Allo stesso tempo, migliora il tuo servizio clienti e aumenta la tua reattività alla crescente consapevolezza del pubblico e rispetto per la protezione dei dati personali.