Ricorsi Scuole di Specializzazione in Medicina

avvocato elio errichiello

Il nostro Studio è specializzato nei ricorsi per l’accesso alle Scuole di Specializzazione in Medicina.

Il ricorso collettivo da noi presentato per l’ammissione alle Scuole di specializzazione mediche a.a. 2016/17 è stato accolto dal Consiglio di Stato, che ha disposto la distribuzione delle borse di studio rimaste vacanti al termine dell’assegnazione dello scorso dicembre. Abbiamo vinto anche i ricorsi diretti a consentire il trasferimento ad altre Scuole di specializzazione di medici già vincitori e assegnatari di una borsa.

Aggiornamento Ricorso #SSM2018 – Vittoria al Tar: A poche settimane dalla proposizione dei ricorsi per il concorso per Scuole di Specializzazione in Medicina, arriva la prima serie di pronunce positive al Tar Roma. In tutti i nostri ricorsi il MIUR è stato condannato a dichiarare quanti sono i posti rimasti vacanti in tutte le sedi e dare chiarimenti per ricalcolare il fabbisogno nazionale. Vista la recente vittoria, sono riaperti i termini per aderire al ricorso – SCADENZA 12 DICEMBRE. Se hai partecipato al test #SSM 2018 chiama subito il numero 081 18096061 per info.

Dopo le vittorie ottenute nei ricorsi per le Specializzazioni Mediche nel 2017, abbiamo deciso di proporre due tipologie di ricorso riguardo le prove SSM 2018 che si sono svolte il 17.7.2018.

tipologie di Ricorso
1. Ricorso contro Test di ammissione alle scuole di specializzazione in Medicina

Alla luce delle criticità insite nel bando 2018, e dei successi ottenuti contro l’identico bando 2017, proporremo ricorsi individuali e collettivi anche contro le prove di ammissione SSM 2018.

Tra i principali vizi, ci limitiamo a segnalare che per l’anno accademico 2017/2018 il fabbisogno di medici espresso da Regioni e Province autonome è pari a 8.569 unità mentre il bando prevede il finanziamento di soli 6.200 contratti di formazione specialistica, con una differenza di circa duemila unità.

Inoltre, come successo nel concorso 2017, al termine delle assegnazioni per scaglioni, molti posti rimangono vacanti a causa delle numerose rinunce o mancate immatricolazioni, ma tali borse vanno perse e non vengono di fatto riassegnate.

    • Costo Collettivo: € 750,00
    • Costo Individuale: € 1.800,00

SCARICA QUI ISTRUZIONI E MODULI PER ADERIRE AL RICORSO

Per ogni informazione sui nostri ricorsi potete contattarci al numero 08118096061; oppure scrivendoci una mail.

2. Ricorso per il trasferimento tra scuole di specializzazione in Medicina

Si tratta di una tipologia di ricorso presentata unicamente dal nostro Studio, ma alla luce delle vittorie ottenute in riferimento al concorso SSM 2017, abbiamo deciso che anche per il concorso SSM 2018, proporremo ricorsi individuali per chiedere il trasferimento dei vincitori del concorso dalla propria sede di assegnazione ad altra Scuola che sia rimasta vacante al termine delle assegnazioni.

    • Costo Individuale: € 1.800,00  (IVA e accessori inclusi)

SCARICA QUI ISTRUZIONI E MODULI PER ADERIRE AL RICORSO

Per ogni informazione sui nostri ricorsi potete contattarci al numero 08118096061; oppure scrivendoci una mail.

ricorso scuole specializzazione medicina

Contattaci per maggiori informazioni.
I precedenti: i ricorsi contro il concorso SSM 2017

Lo scorso 28 novembre 2017 si sono svolte le prove di ammissione alle SSM, le Scuole di Specializzazioni Mediche. Quest’anno il nuovo sistema ideato dal Miur ha prodotto varie criticità, evidenziate anche dal Consiglio di Stato, con pareri resi noti in sede Consultiva, ed inoltre sono state riscontrate diverse anomalie sia durante lo svolgimento delle prove che nella formulazione della graduatoria nazionale di merito.

Per questo il nostro Studio ha promosso vari ricorsi sia individuali che collettivi, che sono attualmente al vaglio della Giustizia Amministrativa.

Inoltre, durante lo scorrimento della graduatoria, numerosi posti sono rimasti vacanti, e abbiamo proposto ulteriori azioni per chiedere l’assegnazione di una delle borse di studio vacanti.

A giugno 2018 abbiamo avuto i primi accoglimenti: Il Consiglio di stato ha accolto il ricorso collettivo patrocinato dal nostro Studio e disposto l’assegnazione ai ricorrenti rimasti dei posti rimasti liberi nella graduatoria SSM 2017.

A luglio 2018 abbiamo avuto il primo accoglimento di un ricorso presentato esclusivamente dal nostro Studio: Il Consiglio di stato ha accolto il ricorso di uno specializzando che dopo essere stato assegnato alla Scuola di Chirurgia Generale nel concorso SSM 2017, ha poi chiesto il trasferimento alla Scuola di Chirurgia Toracica. Il Consiglio di Stato ha accolto le nostre tesi e accolto l’istanza volta al trasferimento.